imposizione delle mani

loc.s.f. 


TS lit.
nella liturgia cattolica, rito in cui il sacerdote pone le mani sul capo di un fedele per benedirlo o consacrarlo, spec. nelle cerimonie del battesimo, della cresima e del conferimento degli ordini sacri.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.