1imposta

im||sta, im||sta
s.f.
2ª metà XIII sec; der. di imposto.

CO
prestazione obbligatoria in denaro che il contribuente è tenuto a versare allo stato o ad altri enti pubblici, in ragione della propria capacità contributiva, per finanziare le spese pubbliche, senza avere diritto a un corrispettivo specifico; estens., la somma di denaro che ne costituisce l’ammontare: un’imposta gravosa, ingiusta; ingiunzione di nuove imposte, uno sgravio di imposte; versare, pagare le imposte, la riscossione delle imposte

Polirematiche

accertamento d’imposta
loc.s.m.
TS dir.
determinazione da parte del fisco dell’entità dell’imposta che il contribuente deve pagare
consolidamento di un’imposta
loc.s.m.
TS econ.
diminuzione o ammortamento del valore di un capitale provocato dall’istituzione di una nuova imposta sul reddito.
credito d’imposta
loc.s.m.
TS dir.
c. di restituzione di cui sia titolare il contribuente, non derivante da pagamento indebito
imposta addizionale
loc.s.f.
TS fin.
=> addizionale
imposta catastale
loc.s.f.
TS fin.
i. che grava sulle volture catastali, proporzionale al valore dei beni immobili, rustici e urbani, accertato ai fini dell’imposta di registro o di successione
imposta cedolare
loc.s.f.
TS fin.
denominazione corrente della ritenuta d’acconto sugli utili distribuiti dalle società di capitale
imposta complementare
loc.s.f.
TS fin.
=> complementare
imposta comunale sugli immobili
loc.s.f.
TS fin.
i. diretta che grava sul possesso di beni immobili, da corrispondersi al comune d’appartenenza (sigla ICI)
imposta di cavallata
loc.s.f.
TS stor.
nel Medioevo, fornitura di un uomo e di un cavallo o versamento di un’imposta equivalente cui erano tenuti i cittadini del Comune in caso di guerra
imposta di manomorta
loc.s.f.
TS st.dir.
i. sul reddito dei beni di proprietà di province, comuni, fondazioni, istituti ecclesiastici e sim., in luogo dell’imposta di successione nei confronti dei patrimoni di corpi ed enti morali
imposta di registro
loc.s.f.
TS fin.
ogni imposta indiretta sugli affari, la cui riscossione compete all’uffico del registro
imposta di soggiorno
loc.s.f.
TS fin.
i., abrogata a partire dal 1989, che si era tenuti a versare al comune di soggiorno in località turistiche, termali, di cura e sim.
imposta di successione
loc.s.f.
TS fin.
i. applicata ai trasferimenti di beni e diritti per successione a causa di morte
imposta diretta
loc.s.f.
TS fin.
ogni imposta che grava sul reddito o sul patrimonio, espressione diretta della capacità contributiva del soggetto
imposta fondiaria
loc.s.f.
TS fin.
i. diretta che colpisce il possesso di terreni
imposta immobiliare
loc.s.f.
TS fin.
i. diretta che colpisce il reddito immobiliare
imposta indiretta
loc.s.f.
TS fin.
i. che colpisce le manifestazioni indirette della capacità contributiva del soggetto come ad es. affari, consumi e sim.
imposta locale sui redditi
loc.s.f.
TS fin.
i., oggi abolita, relativa ai redditi fondiari, di capitale, di impresa e sim., prodotti nel territorio dello stato esenti da IRPEF o IRPEG (sigla ILOR)
imposta patrimoniale
loc.s.f.
TS fin.
i. diretta applicata sul patrimonio, commisurata al valore dello stesso
imposta progressiva
loc.s.f.
TS fin.
i. in cui l’aliquota cresce al crescere del reddito
imposta proporzionale
loc.s.f.
TS fin.
i. in cui l’aliquota rimane costante
imposta sui consumi
loc.s.f.
TS fin.
i. indiretta applicata all’atto del consumo di beni determinati quali gas, energia elettrica, chiamate telefoniche e sim.
imposta sui fabbricati
loc.s.f.
TS fin.
i. che grava sulle costruzioni urbane o su parti di esse in quanto componenti del reddito del contribuente
imposta sui redditi
loc.s.f.
TS fin.
i. diretta che colpisce, in misura diversificata a seconda del tipo e dell’entità, i redditi singoli e il reddito complessivo di ogni contribuente
imposta sul reddito delle persone fisiche
loc.s.f.
TS fin.
i. progressiva che grava sul possesso di redditi in denaro o in natura, continuativi o occasionali, provenienti da qualsiasi fonte (sigla IRPEF)
imposta sul reddito delle persone giuridiche
loc.s.f.
TS fin.
i. proporzionale che grava sul possesso, da parte di una persona giuridica o di un ente a essa assimilato, di redditi in denaro o in natura, continuativi o occasionali, provenienti da qualsiasi fonte (sigla IRPEG)
imposta sul valore aggiunto
loc.s.f.
TS fin.
i. indiretta gravante sulle cessioni di beni e sulle prestazioni di servizi rese in un determinato periodo di tempo al di fuori di un rapporto di lavoro subordinato, che si applica sul prezzo del bene o sul corrispettivo del servizio (sigla IVA).
imposta sulle vendite
loc.s.f.
TS fin.
i. indiretta che grava sulla vendita di beni nelle diverse fasi della produzione e del commercio
percussione dell’imposta
loc.s.f.
TS fin.
individuazione della persona fisica o giuridica tenuta per legge a versare all’erario l’importo di un tributo.
procuratore delle imposte
loc.s.m.
TS burocr.
funzionario dell’amministrazione delle finanze addetto a un ufficio distrettuale delle imposte dirette
progressività delle imposte
loc.s.f.inv.
TS fin.
criterio per cui la quota delle imposte, spec. di quelle dirette, aumenta in base al reddito.
ricevitore delle imposte
loc.s.m.
TS burocr.
incaricato di raccogliere le imposte riscosse dagli esattori
rigetto dell’imposta
loc.s.m.
TS dir.trib.
=> rimozione dell’imposta.
rimozione dell’imposta
loc.s.f.
TS dir.trib.
comportamento di un soggetto conseguente all’introduzione di un’imposta o all’aumento delle aliquote, che può rivolgersi all’aumento o alla diminuzione degli sforzi produttivi
sostituto d’imposta
loc.s.m.
TS dir.trib.
soggetto tenuto in forza di disposizioni di legge al pagamento di imposte in nome del contribuente per fatti o situazioni a questo riferibili, in base a un collegamento tra la propria posizione giuridica e quella del contribuente, previa ritenuta di parte di quanto dovutogli
supplemento d’imposta
loc.s.m.
TS fin.
ammontare d’imposta che integra un precedente accertamento non esatto
tasso d’imposta
loc.s.m.
TS econ.
misura unitaria di imposta fissata dalla legge
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità