1impostare

im|po|stà|re
v.tr.
1550; der. di 1posto con 1in- e 1-are.

AU
TS 1a. arch., edil. sistemare nel posto adatto la base di una struttura, spec. di un’opera muraria: impostare un arco, una volta | estens., iniziare a costruire un edificio o una sua parte preparandone la base, l’ossatura essenziale: impostare le mura portanti di un edificio
1b. TS mar. avviare una costruzione navale montando sullo scalo le parti dello scafo
2. CO fig., organizzare nei punti essenziali ponendo le premesse per successivi sviluppi: impostare un progetto, una nuova attività | delineare in modo schematico, abbozzare: impostare la traccia di un romanzo
3. TS mat. indicare il procedimento, le formule per la risoluzione: impostare un problema di geometria | CO fig., fissare nei punti e negli aspetti fondamentali, spec. in vista di una soluzione: una questione difficile da impostare
4. TS mus., teatr. nel canto e nella recitazione: educare l’emissione della voce disponendo in modo conveniente gli organi vocali e controllando i muscoli diaframmatici
5. TS sport spec. nel calcio, condurre con tecniche e obiettivi preordinati: impostare una partita | addestrare con specifiche finalità: impostare un giocatore nel ruolo di difensore
6. TS rag. registrare in un’apposita scrittura contabile: impostare una spesa in bilancio
7. TS inform. digitare sulla tastiera di un calcolatore il dato numerico da elaborare
8a. TS tipogr. organizzare una pagina prima della stampa, stabilendo il numero e la disposizione degli articoli | disporre le matrici delle singole pagine nell’ordine in cui vanno stampate
8b. TS edit. improntare un giornale o una rivista a una determinata linea editoriale
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità