impoverire

im|po|ve||re
v.tr. e intr.
av. 1342; der. di povero con 1in- e -ire.


CO
1. v.tr., rendere povero o più povero, portare alla povertà: impoverire la famiglia con investimenti incauti, un’imposta che impoverisce il cittadino
2. v.tr., estens., privare, spogliare di qcs.: impoverire un paese di risorse, del patrimonio artistico
3. v.tr., fig., indebolire, infiacchire, spec. una facoltà spirituale o intellettuale: impoverire la mente, l’ingegno, la fantasia
4. v.tr. TS agr. privare un terreno di sostanze nutritizie, spec. con un irrazionale sfruttamento agricolo
5. v.tr. TS idraul. diminuire la portata di un fiume, un torrente e sim., spec. con opere di diversione
6. v.tr. TS metall. ridurre la quantità di un metallo contenuto in una lega
7. v.tr. TS med. rendere il sangue povero dei suoi elementi morfologici: una dieta errata impoverisce il sangue
8. v.intr. (essere) CO impoverirsi
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità