impraticabile

im|pra|ti||bi|le
agg.
av. 1503 nell'accez. 2; der. di praticabile con 2in-.


1a. CO di luogo, spec. strada o terreno, per il quale non si può passare: un sentiero, una strada impraticabile
1b. TS sport di terreno da gioco, reso inagibile da avverse condizioni atmosferiche: la pioggia ha reso impraticabile il campo
1c. TS edil. nelle costruzioni civili, di struttura, che non consente un normale e agevole transito
1d. BU di mare, corso d’acqua e sim., non navigabile
2. CO che non si può mettere concretamente in atto: un progetto, un piano impraticabile | BU di rimedio, cura e sim., che non è conveniente o possibile applicare
3. BU fig., di qcn., che ha un pessimo carattere, intrattabile
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità