imprigionare

im|pri|gio||re
v.tr.
1310-12; der. di 1prigione con 1in- e 1-are.

AD
1. mettere in prigione, fare prigioniero: i rapinatori sono stati imprigionati
2. rinchiudere in cattività: imprigionare un animale in uno zoo
3a. estens., costringere a restare in un luogo da cui non si possa uscire: la febbre mi ha imprigionato in casa; anche fig.: imprigionare la fantasia
3b. estens., impedire nei movimenti: le lamiere gli imprigionano le gambe | imprigionare le acque di un fiume, regolarne il corso con costruzioni, opere murarie, ecc.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.