impronto

im|prón|to
agg., s.m.
av. 1294; dalla loc. lat. in prōmptu “chiaro, facile, a portata di mano”.


BU
1. agg., lett., privo di delicatezza e di discrezione, importuno
2. s.m., solo nella loc. => all’impronto

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità