inammissibilità

i|nam|mis|si|bi|li|
s.f.inv.
1798; cfr. fr. inadmissibilité.


1. CO l’essere inammissibile, inaccettabile: l’inammissibilità di una giustificazione, di un comportamento
2. TS dir. impossibilità di essere presentato in giudizio per mancanza dei requisiti necessari: inammissibilità dell’azione, dell’impugnazione, della prova
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità