inanime

i||ni|me
agg.
1669; dal lat. inanĭme(m), comp. di in- con valore privat. e anima “anima”, cfr. gr. ápsukhos.


1. BU inanimato, esanime
2. LE fig., vano, inutile: quando mi fia | ogni beltate o di natura o d’arte | fatta inanime e muta (Leopardi)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità