incallire

in|cal||re
v.intr. e tr.
av. 1519; der. di callo con 1in- e -ire, cfr. lat. tardo incallāre.


CO
1. v.intr. (essere) fare il callo, diventare calloso: le mani incalliscono per il lavoro dei campi
2. v.intr. (essere) acquisire vizi, incallirsi: incallire nel vizio
3. v.tr., far diventare calloso: la zappa incallisce le mani
4. v.tr., fig., indurire, rendere insensibile: le disgrazie gli hanno incallito il cuore
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità