incalzare

in|cal||re
v.tr. e intr.
av. 1250; lat. *incalcĭāre, comp. di in- con valore raff. e calx, calcis “calcagno”.

CO
1. v.tr. , inseguire senza tregua: incalzare il nemico
2. v.tr. , spingere con insistenza a fare qcs.: incalzare qcn con pressanti richieste
3. v.tr. OB incitare, sollecitare
4. v.tr. OB calcare
5a. v.intr. CO (avere) avanzare: l’esercito incalza
5b. v.intr. CO (avere) fig., ass., spec. di eventi negativi, essere prossimo, imminente: la crisi, il pericolo incalza | susseguirsi con rapidità: gli avvenimenti incalzano
5c. v.intr. CO (avere) fig., ass., avanzare inesorabilmente: il tempo incalza
6. v.intr. TS (avere) mus. accelerare notevolmente il ritmo
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità