incastrare

in|ca|strà|re
v.tr., v.intr.
av. 1537; lat. incastrāre, comp. di in- “dentro” e castrāre propr. “inserire in un intaglio”.


AU
1. v.tr., inserire qcs. in un intaglio, in uno spazio fissandolo con forza: incastrare un cuneo nel legno; infilare fra due elementi: incastrare un ripiano tra due pareti | unire con un incastro: incastrare due tavole
2. v.tr., fig., costringere, coinvolgere in una situazione difficile e senza uscita: la polizia è riuscita a incastrare l’assassino; il professore lo ha incastrato con una domanda tranello | fam., scherz., convincere qcn., spec. un uomo, a sposarsi: si è fatto incastrare dalla fidanzata
3. v.intr. (avere) BU inserirsi, incastrarsi perfettamente in qcs.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità