inchiodare

in|chio||re
v.tr.
av. 1306; der. di chiodo con 1in- e 1-are.


AD
1. unire, fissare con uno o più chiodi: inchiodare un asse, una tavola a un’altra, il coperchio a una cassa | inchiodare una porta, una finestra: fissarle con chiodi in modo che non possano aprirsi
2a. fig., tenere fermo, costringere qcn. all’immobilità: la malattia lo ha inchiodato a letto, il lavoro lo ha inchiodato per ore alla scrivania | nel linguaggio commerciale, fermare una situazione impedendo che muti o si alteri: inchiodare i prezzi di mercato
2b. bloccare qcn. con forza, con veemenza: lo spinse e lo inchiodò al muro | fig., impedire di sottrarsi a qcs.: inchiodare qcn. alle proprie responsabilità | fig., imprimere indelebilmente: inchiodare qcs. nella mente
3. fig., fermare bruscamente un veicolo frenando: inchiodare l’automobile, inchiodare le ruote sull’asfalto; anche ass.: inchiodare al semaforo | inchiodare una nave: arenarla nelle secche o tra i ghiacci
4. BU fig., colloq., lasciare con crediti insoddisfatti: è scomparso dopo aver inchiodato i fornitori
5. TS vet. configgere i chiodi nello zoccolo di un animale, spec. buoi e cavalli, durante la ferratura
6. TS giochi negli scacchi, rendere impossibile il movimento di un pezzo avversario che esporrebbe allo scacco il re o un pezzo di valore: inchiodare un pedone, un alfiere
7. TS arm. rendere inutilizzabile un pezzo di antica artiglieria ad avancarica piantando un chiodo nel focone | rendere impossibile il funzionamento di un’arma da fuoco moderna asportandone l’otturatore
8. LE fig., fissare saldamente: il cappello … che mise e inchiodò con una manata (Manzoni) | fig., lasciare impietrito: un duolo arcano | taciturna la inchiodò (Carducci)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità