inclemenza

in|cle|mèn|za
s.f.
sec. XIV; dal lat. inclemĕntĭa(m), v. anche clemenza.


CO
1. l’essere inclemente, inflessibilità: l’inclemenza di un giudice | estens., asprezza, crudeltà: l’inclemenza della sorte
2. fig., avversità delle condizioni atmosferiche: l’inclemenza del tempo, della stagione
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità