inconsunto

in|con|sùn|to
agg.
1817-22; dal lat. inconsŭmptu(m), v. anche consunto.


LE inalterato, che non si consuma: su te lo Spirito | rinnovator discese,| e l’inconsunta fiaccola | nella tua destra accese (Manzoni)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità