1incontro

in|cón|tro
s.m.
1530; der. di incontrare.


FO
1. l’incontrare, l’incontrarsi di due o più persone, spec. casuale: incontro fortuito, gradito, inopportuno; fare un brutto incontro, imbattersi in un malvivente, in un tipo pericoloso | appuntamento: ritardare a un incontro, rimandare un incontro
2. riunione: l’incontro con il consiglio di amministrazione è stato fissato per martedì; convegno: incontro internazionale, di cardiologia
3. gara, competizione: incontro di calcio, di tennis; disputare, vincere, perdere un incontro | BU scontro, spec. tra forze armate o tra duellanti
4. CO il punto in cui due strade, due fiumi e sim. si incontrano | TS mat. punto, retta d’incontro: punto, retta in cui due enti geometrici s’incontrano
5. CO successo: trovare, avere incontro, moda, musica di grande, poco incontro
6. BU circostanza, evenienza
7. RE controdote

Polirematiche

incontro al vertice
loc.s.m.
CO
spec. nel linguaggio giornalistico, incontro tra capi di partiti o di governi
incontro di andata
loc.s.m.
TS sport
nei tornei che contrappongono due volte fra loro le squadre concorrenti, incontro in cui le squadre si affrontano la prima volta
incontro di qualificazione
loc.s.m.
TS sport
ciascuna delle partite che si disputano nei gironi di qualificazione, spec. riferito ai campionati calcistici europei e mondiali
incontro di ritorno
loc.s.m.
TS sport
nei tornei che contrappongono due volte fra loro le squadre concorrenti, incontro in cui le squadre si affrontano per la seconda volta
mediano d’incontro
loc.s.m.
TS sport
=> incontrista
punto d’incontro
loc.s.m.
1. TS geom. p. comune a due enti geometrici
2. CO elemento di accordo: cercare, trovare un punto d’incontro
terreno d’incontro
loc.s.m.
CO
l’insieme delle questioni che costituiscono tema di confronto e discussione in una divergenza
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità