incrociato

in|cro|cià|to
p.pass., agg.

1. p.pass., agg. => incrociare , incrociarsi
2. agg. TS bot. => decussato
3. agg. TS bot. di pianta o fiore, che presenta impollinazione incrociata
4. agg. TS ott. di un polarizzatore: che ha una disposizione tale per cui un raggio polarizzato in modo rettilineo da questo sia estinto da un altro polarizzatore

Polirematiche

con le braccia incrociate
loc.avv.
CO
con riferimento al valore simbolico del gesto, in ozio o in sciopero: starsene con le braccio incrociate
dissolvenza incrociata
loc.s.f.
TS cinem.
scomparsa per dissolvenza dell’immagine conclusiva di una sequenza, cui si sovrappone gradualmente l’immagine iniziale della sequenza successiva.
impollinazione incrociata
loc.s.f.
TS bot.
i. che avviene tra fiori di piante diverse della stessa specie
parole incrociate
loc.s.f.pl.
CO
cruciverba
partecipazione incrociata
loc.s.f.
TS econ.
operazione illegale, per cui due società per azioni acquistano ciascuna azioni dell’altra
punto incrociato
loc.s.m.
CO
=> punto croce
rima incrociata
loc.s.f.
TS metr.
r. per cui, in una quartina, il primo verso rima col quarto e il secondo col terzo (es. ABBA)
sciopero a braccia incrociate
loc.s.m.
TS dir.lav.
s. attuato interrompendo l’attività lavorativa senza abbandonare il posto di lavoro
sirventese incrociato
loc.s.m.
TS lett.
nella letteratura italiana, quello composto di endecasillabi a rima incrociata.
tiro incrociato
loc.s.m.
CO
serie di critiche incalzanti provenienti da più persone e settori: è stato vittima del tiro incrociato della stampa
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità