inculare

in|cu||re
v.tr.
av. 1910; der. di culo con 1in- e 1-are.


CO
1. volg., sodomizzare
2a. fig., volg., raggirare, imbrogliare
2b. fig., volg., bocciare a un esame, a un concorso e sim.: l’hanno inculare all’esame di maturità
3. fig., colloq., in unione con la particella pronominale con valore intens., prestare attenzione, tenere in considerazione: chiedeva aiuto ma nessuno se lo inculava
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità