incursione

in|cur|sió|ne
s.f.
av. 1504; dal lat. incursiōne(m), v. anche incorrere, cfr. sup. lat. incursum.


CO
1a. rapida azione di guerra in territorio nemico: incursione aerea, incursione armata
1b. rapido intervento di un corpo di polizia
2. l’introdursi in una casa, in un edificio e sim. a scopo di furto: il ladri hanno fatto incursione nel suo appartamento
3. estens., scherz., arrivo improvviso e inaspettato di molte persone assieme: un’incursione di amici, di parenti
4. nel linguaggio sportivo, spec. nel calcio, rapida e improvvisa azione di attacco
5. fig., esercizio, ricerca compiuti in un campo diverso da quello in cui normalmente si opera; passaggio, per lo più temporaneo, di un discorso, una trattazione, ecc. a nuovi argomenti, a nuove materie
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità