indaco

ìn|da|co
s.m., agg.inv.
1299-1300; dal lat. Ĭndĭcu(m) “indiano”, gr. Indikós, der. del lat. Indus, gr. Indós “indiano”.


1. s.m. TS chim. sostanza colorante azzurra ricavabile da alcune piante del genere Indigofera o ottenibile sinteticamente, usata spec. nella tintura di tessuti, carta e sim.
2. s.m. CO colore tra l’azzurro e il violetto caratteristico di tale sostanza | agg.inv., di tale colore: un tessuto, una stoffa indaco
3. s.m. TS fis. uno dei colori fondamentali dell’iride compreso tra l’azzurro e il violetto
4. s.m. TS bot.com. arbusto del genere Indigofera (Indigofera tinctoria) con fiori rossi, rosa e bianchi, coltivato per la sostanza colorante che si ottiene dalle sue foglie
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.