indigestione

in|di|ge|stió|ne
s.f.
sec. XIV; dal lat. tardo indigestiōne(m), v. anche digestione.


AD
1a. riduzione delle funzioni digestive dovuta a processi infiammatori gastrici o a sovraccarico alimentare
1b. estens., senso di pesantezza allo stomaco | iperb., scorpacciata: fare un’indigestione di dolci, mangiarne in grande abbondanza
2. fig., accumulo, acquisizione eccessiva, spec. di cose lette, viste, ascoltate e sim.: fare un’indigestione di libri, di film
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità