indovinare

in|do|vi||re
v.tr.
1ª metà XIII sec; lat. *indivīnāre, comp. di in- con valore perfettivo e divināre “presagire”.


AU
1. prevedere, tentare di svelare e interpretare eventi futuri mediante pratiche divinatorie: indovinare il futuro, la sorte
2. riuscire a prevedere, scoprire o capire una cosa che non si conosce o un avvenimento futuro: non indovinerai mai che è successo, avevo indovinato che sarebbe venuto, indovina un po’ chi verrà a trovarci?; anche ass.: «Chi è?» «Indovina!» | in loc. proverbiali: indovina indovinello, indovinala grillo, chi l’indovina è bravo, per esprimere la difficoltà di risolvere un problema o di prevedere gli sviluppi di una situazione
3. intuire, comprendere da indizi: riesce sempre a indovinare ciò che penso, indovinare i gusti di qcn.
4. risolvere esattamente un quesito, un gioco enigmistico e sim.: indovinare la soluzione; complimenti, hai indovinato tutte le risposte!
5. agire nel modo migliore, più opportuno: ha davvero indovinato ad aprire quel negozio, oggi non ne indovino una

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità