inetto

i|nèt|to
agg., s.m.
1497; dal lat. inĕptu(m), comp. di in- con valore privat. e un der. di aptus “adatto”.

CO
1. agg. , che non ha attitudine a un compito, a una determinata attività pratica o intellettuale: inetto a un mestiere, alle armi, agli affari, inetto a comandare
2. agg. , incapace di svolgere adeguatamente il proprio mestiere, la propria professione: operaio, impiegato, medico inetto
3. agg. , di qcn., privo di qualsiasi qualità o capacità: un uomo inetto | s.m., persona con tali caratteristiche: cosa ti aspettavi da un inetto come lui?
4. agg. LE usato con scarsa abilità, senza maestria: levando … queste prime … scaglie n’andrò con lo scalpello inetto (Ariosto)
5. agg. BU lett., fuori luogo, inopportuno: domande inette

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità