infaticabile

in|fa|ti||bi|le
agg.
av. 1342; dal lat. infatigabĭle(m), comp. di in- con valore privat. e fatigabilis “stancabile”.


CO
1. che non si stanca mai, che non sente la fatica: studente, lavoratore infaticabile; mente, ingegno infaticabile
2. fig., tenacemente dedito a un fine, a un ideale: un infaticabile sostenitore del movimento pacifista, essere infaticabile nel difendere la libertà | che denota grande dedizione a una causa: è nota la sua infaticabile attività di predicatore, zelo infaticabile
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità