infavato

in|fa||to
agg.
1957; der. di fava con 1in- e 1-ato, per il colore, simile a quello delle fave, degli acini fermentati.

TS enol.
di uva , che ha subito , per un voluto ritardo della vendemmia , una fermentazione che provoca modifiche del succo sfruttate per la produzione di determinati vini , come ad es. il passito o il recioto
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.