1inferno

in|fèr|no
s.m., agg.
1ª metà XIII sec; dal lat. infĕrnu(m) propr. "che sta in basso", der. di infer "che sta in basso"; nell'accez. 6 cfr. fr. enfer.


AU 

1. s.m. AU nella concezione cristiana, luogo di dannazione e di eterno dolore destinato alle anime dei peccatori non pentiti: essere condannato all’inferno; meritare l’i; i tormenti dell’inferno; soffrire, patire le pene dell’inferno, soffrire moltissimo | estens., l’insieme delle potenze infernali | estens., rappresentazione del luogo di dannazione eterna in una determinata epoca o in un determinato autore: l’inferno nella pittura medievale, l’inferno di Virgilio | solo sing., per anton., con iniz. maiusc., l’I., la prima cantica della "Commedia" dantesca
2. s.m. CO in molte religioni pagane del mondo antico, l’oltretomba, gli inferi
3a. s.m. AU fig., luogo o situazione che provoca sofferenza, tormento, fastidio, ecc.: la convivenza con lui è un inferno; questa casa è un inferno
3b. s.m. AU fig., grandissima confusione, caos: che inferno quel concerto allo stadio!
3c. s.m. AU fig., grave disastro; situazione particolarmente cruenta: quell’incidente è stato un vero inferno; durante la rissa si è scatenato l’i
3d. s.m. AU violento turbamento atmosferico: che grandinata! è venuto giù l’inferno
4. s.m. BU persona odiosa, insopportabile
5. s.m. TS alim. nella produzione olearia artigianale, locale sotterraneo in cui si raccolgono in appositi pozzetti i residui della torchiatura delle olive
6. s.m. TS bibliotec. in alcune biblioteche pubbliche, sezione in cui sono raccolte le pubblicazioni pornografiche
7. agg. LE che sta sotto terra; degli inferi: l’onda incitata dagl’inferni Dei (Foscolo) | dell’inferno, infernale: chi v’ha guidati … | uscendo fuor della profonda notte | che sempre nera fa la valle inferna? (Dante)
8. agg. BU lett., inferiore, sottostante


Polirematiche

all’inferno
loc.avv.
CO
in malora
andare all’inferno
loc.v.
CO
rovinarsi, andare al diavolo
d’inferno
loc.agg.inv.
CO
terribile, tremendo: una giornata d’inferno; vita d’inferno; fare una confusione d’inferno; caldo, tempo d’inferno
mandare all’inferno
loc.v.
CO
mandare al diavolo
tizzone d’inferno
loc.s.m.
CO
persona malvagia, scellerata.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità