infiltrare

in|fil|trà|re
v.tr. e intr.
1833; der. di 1filtro con 1in- e 1-are.


1. v.tr. TS med. far penetrare mediante infiltrazione: infiltrare un medicinale in un’articolazione | non com., impregnare per imbibizione, imbevere: umori che infiltrano i tessuti; infiltrare un focolaio infiammatorio
2. v.tr. CO fig., introdurre furtivamente in un’organizzazione per spiare, controllare e sim.: infiltrare una spia nei servizi segreti
3. v.intr. (essere) BU infiltrarsi
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità