inflessibile

in|fles||bi|le
agg.
av. 1342; dal lat. inflexĭbĭle(m), v. anche flessibile.


1. BU che non è flessibile, rigido
2. CO fig., che non cede a pressioni esterne, che si mantiene saldo nei suoi propositi e nei suoi principi: essere inflessibile nei giudizi, un padre inflessibile | che denota saldezza di propositi, irremovibilità: carattere, volontà inflessibile
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità