infrangere

in|fràn|ge|re
v.tr.
1363 nell'accez. 3; lat. infringĕre, v. anche frangere.


CO
1. mandare in frantumi, rompere: infrangere un vetro, un vaso di porcellana
2. estens., sbaragliare: infrangere l’assalto nemico, la resistenza degli avversari
3. fig., trasgredire, violare: infrangere i patti, una promessa, la legge
4. venir meno, disattendere: infrangere le aspettative, le speranze, la fiducia altrui
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità