ingegneria

in|ge|gne||a
s.f.
av. 1676; der. di ingegnere con 1-ia.


 AU 
1a. insieme di nozioni e tecniche fondate sulle scienze fisiche, matematiche e chimiche, applicate alla progettazione, organizzazione e realizzazione di opere nel settore delle costruzioni, dei trasporti e delle attività industriali: ingegneria civile, aeronautica, navale, meccanica, elettronica, mineraria, nucleare
1b. tale disciplina e materia d’insegnamento: dottore in ingegneria | solo sing., facoltà universitaria in cui si studia tale disciplina: iscriversi a ingegneria
2. estens., applicazione di principi e metodi propriamente ingegneristici ad altri ambiti scientifici o tecnologici: ingegneria economica, ingegneria della gestione aziendale, costituzionale


Polirematiche

ingegneria genetica
loc.s.f.
TS biol.
insieme di tecniche e metodi che permettono di produrre nuovi geni o di intervenire sulla struttura genetica degli organismi
ingegneria mineraria
loc.s.f.
TS ing.
branca dell’ingegneria specializzata in attività di ricerca di giacimenti, nell’installazione e conduzione di impianti estrattivi e nella gestione delle miniere
ingegneria molecolare
loc.s.f.
TS biol.
applicazione di tecniche proprie dell’ingegneria genetica per la produzione di molecole organiche utili in ambito biologico e medico
ingegneria sismica
loc.s.f.
TS ing.
il complesso delle questioni attinenti al modo di realizzare opere di ingegneria in zone sismiche.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità