ingorgo

in|gór|go
s.m.
1598; der. di ingorgare.

AD
1. ostruzione, intasamento che blocca una tubatura e sim.: c’è un ingorgo nella conduttura
2. fig., intasamento del traffico: la strada è bloccata per un ingorgo
3. TS med. ingrossamento di un tessuto o di un organo per il formarsi di un essudato o per l’accumulo di un secreto
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità