inguaribile

in|gua||bi|le
agg.
1861; der. di guaribile con 2in-.


CO
1. che non si può curare o guarire: male inguaribile
2. fig., di abitudine negativa, difetto e sim., da cui non ci si può correggere: un vizio inguaribile | di qcn., che non riesce a liberarsi da vizi, difetti e sim.: un alcolizzato inguaribile; anche scherz.: un inguaribile sognatore, un inguaribile romantico
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità