iniziare

i|ni|zià|re
v.tr. e intr.
1304-08; dal lat. inĭtĭāre, v. anche inizio.


FO
1. v.tr., dare inizio, incominciare: iniziare un libro; iniziare il pranzo con un antipasto; intraprendere: iniziare una nuova attività, iniziare il liceo | anche ass.: tutto sta a iniziare, il difficile è solo all’inizio
2a. v.tr., ammettere alla pratica di culti e riti misterici o in sette, associazioni segrete e sim.: iniziare qcn. ai misteri orfici; iniziare alla massoneria
2b. estens., avviare a una nuova attività, arte o disciplina: iniziare agli studi filosofici
3. v.intr. (essere) avere inizio, principio, cominciare: il film inizia alle 22, l’autunno è appena iniziato
4. v.intr. (avere) cominciare a fare qcs.: iniziare a suonare, a parlare; iniziamo bene, male, iron., come critica o commento negativo
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità