insigne

in||gne
agg.
av. 1472; dal lat. insĭgne(m) propr. “che porta un segno”, comp. di in- “sopra” e signum “segno”.


CO
1. di qcn., che si distingue e si impone all’attenzione e all’ammirazione del pubblico per le proprie qualità e i propri meriti: studioso, scienziato; uomo insigne per meriti civili | iron., emerito: un insigne imbroglione
2. di qcs., di grande valore, pregio o importanza: opera, monumento insigne; una città insigne per il suo patrimonio artistico | fig., grande, notevole, considerevole: meriti insigni
3. LE contraddistinto da un segno, da una caratteristica particolare: fanciulle | di nera treccia insigni (Foscolo)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità