insolente

in|so|lèn|te
agg., s.m. e f.
av. 1472; dal lat. insolĕnte(m), comp. di in- con valore privat. e di solens, -entis p.pres. di solēre “essere solito”.

CO
1a. agg. , s.m. e f., che, chi si comporta in maniera arrogante e irrispettosa: un ragazzo insolente, sei un insolente!
1b. agg. , caratterizzato da arroganza e mancanza di rispetto: rispondere con tono insolente
2. agg. BU inusitato, insolito
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità