insonne

in|sòn|ne
agg.
1618; dal lat. insŏmne(m), comp. di in- con valore privat. e somnus “sonno”.


CO
1. che non dorme e non riesce a dormire durante le ore normalmente dedicate al sonno: rimanere insonne fino all’alba, trascorrere insonne le notti
2. caratterizzato da insonnia, trascorso nell’insonnia: notte insonne
3. BU fig., di qcn., vigile e alacre nella propria attività
4. BU di attività, lavoro e sim., che non concede riposo: un’insonne ricerca
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità