insopportabile

in|sop|por||bi|le
agg.
sec. XIV; dal lat. tardo insupportabĭle(m), v. anche sopportabile.


AU
1a. che non si può sopportare o si sopporta a fatica: dolore insopportabile, caldo insopportabile, puzza insopportabile
1b. che non si può tollerare senza reagire, inammissibile: un affronto insopportabile, prepotenze insopportabili
2a. di qcn., che si sopporta a stento perché molesto, antipatico e sim.: un insopportabile rompiscatole, sei insopportabile quando ti comporti così!
2b. di comportamento o caratteristica di qcn., difficile da tollerare, molto fastidioso: quell’uomo è di un’arroganza insopportabile
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità