insospettabile

in|so|spet||bi|le
agg.
av. 1571 nell'accez. 2; der. di sospettabile con 2in-; nell’accez. 1 cfr. fr. insoupçonnable.


CO
1. di qcn., che non è sospettabile di azioni malvage o che, in una particolare circostanza, non può essere accusato di alcuna colpa: l’uomo presentò un alibi che lo rese insospettabile; anche s.m.: la polizia ha arrestato alcuni insospettabili
2. di qcs., di cui non si sarebbe immaginata l’esistenza, inaspettato: in quella situazione ha dimostrato un coraggio insospettabile
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità