integrazione

in|te|gra|zió|ne
s.f.
av. 1578; dal lat. integratiōne(m), v. anche integrare.


 AU 
1a. l’integrare, l’integrarsi e il loro risultato
1b. aggiunta che colma una mancanza, un’incompletezza o un’imperfezione: lezioni di integrazione, concedere una somma a integrazione dello stipendio, un’integrazione dell’alimentazione
2a. annessione di un territorio da parte di uno stato
2b. rapporto di stretta collaborazione, di assistenza reciproca tra stati: integrazione europea, atlantica
3a. fusione di più forze, coordinamento di organismi diversi con interessi comuni: integrazione di due eserciti
3b. coordinamento o concentrazione di imprese con lo scopo di diminuire i costi o di dominare il mercato | formazione di un mercato univoco
4. inserimento in un determinato contesto sociale, culturale, politico e sim.: integrazione di uno straniero in una società, integrazione di un handicappato nella struttura scolastica | integrazione razziale
5. TS filol. inserimento in un testo di parole, frasi, passi mancanti per errore o per omissione della tradizione manoscritta, attuato con procedimento induttivo o attraverso il confronto con altri codici
6. TS fisiol. coordinazione e confluenza di più funzioni elementari in un’attività complessa
7. TS psic. processo di armonizzazione reciproca dei vari tratti della personalità, in modo da permettere l’adattamento all’ambiente esterno
8. TS mat. processo di determinazione del valore di una grandezza come calcolo di un integrale definito di una funzione o di un’equazione differenziale | determinazione delle funzioni primitive di una data funzione o di una data equazione differenziale come calcolo di un integrale indefinito
9. TS elettr. realizzazione di un circuito integrato


Polirematiche

cassa integrazione
loc.s.f.
TS ammin.
istituto statale che integra parzialmente o totalmente lo stipendio dei dipendenti di un’azienda in crisi sospesi dal lavoro | CO estens., la condizione di chi ne fruisce: essere in cassa integrazione, essere messo in cassa integrazione
corso di integrazione
loc.s.m.
TS scol.
ciclo di lezioni per chi non ha potuto frequentare le lezioni scolastiche regolari
esame di integrazione
loc.s.m.
CO
esame integrativo
integrazione analitica
loc.s.f.
TS mat.
i. ottenuta con metodi analitici di calcolo
integrazione del contratto
loc.s.f.
TS dir.lav.
istituto in base al quale gli effetti di un determinato contratto derivanti dalle specifiche clausole sono integrati dagli effetti stabiliti dalle norme giuridiche generali riguardanti i contratti
integrazione economica
loc.s.f.
TS econ.
processo di unificazione dei mercati di due o più paesi dovuto all’aumento degli scambi, alla riduzione delle barriere doganali, ecc.
integrazione orizzontale
loc.s.f.
TS econ.
accordo o fusione tra imprese che si occupano del medesimo prodotto nel medesimo stadio di lavorazione, allo scopo di acquisire un maggiore peso sul mercato
integrazione percettiva
loc.s.f.
TS psic.
precisazione di un determinato dato psichico da parte di altri dati psichici nuovi
integrazione razziale
loc.s.f.
CO
abolizione di qualsiasi tipo di discriminazione e isolamento delle minoranze etniche, spec. con riferimento al processo di emancipazione dei neri nei paesi a dominazione bianca
integrazione salariale
loc.s.f.
TS dir.lav.
somma, pari a una determinata percentuale della retribuzione globale, versata ai lavoratori sospesi dall’attività in modo più o meno ridotto, per le ore di lavoro non prestato
integrazione verticale
loc.s.f.
TS econ.
coordinamento o fusione di più imprese che eseguono fasi successive della lavorazione dello stesso prodotto, in modo da migliorare l’efficienza del ciclo produttivo.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità