interferire

in|ter|fe||re
v.intr. (avere)
1828; dall’ingl. (to) interfere propr. “(di un cavallo) urtare una gamba contro l’altra”, dal fr. ant. entreferir, der. di ferir “colpire”.


CO
1a. di qcs., esercitare un’influenza indebita o negativa su qualcos’altro: i problemi personali non devono interferire nel, con il tuo lavoro
1b. sovrapporsi, intralciandosi a vicenda: i diversi poteri dello stato non devono interferire uno con l’altro
2. di qcn., immischiarsi, intromettersi: interferire nella vita privata di qcn., non interferire in faccende che non ti riguardano!
3. TS fis. di onde sonore, luminose, ecc., produrre interferenza
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità