interlocutorio

in|ter|lo|cu||rio
agg.
av. 1309; dal lat. mediev. interlocutōrĭu(m), der. di interlŏqui “interloquire”.


1. TS dir.civ. di provvedimento, spec. di sentenza, che, emesso nel corso di un giudizio civile, non esaurisce il giudizio stesso davanti al giudice, ma si limita a risolvere questioni processuali attinenti all’istruzione della causa
2. CO spec. nel linguaggio politico, che ha carattere di dialogo, che non ha valore definitivo ma consente ulteriori discussioni e sviluppi: fase interlocutoria di una trattativa

Polirematiche

risposta interlocutoria
loc.s.f.
TS dir.intern.
spec. in diplomazia, risposta che non risponde direttamente al quesito ma serve a tenere aperto il carteggio.
sentenza interlocutoria
loc.s.f.
TS dir.civ.
s. che si pronuncia non sul merito, ma su un incidente di procedura, sull’ammissione delle prove, ecc.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità