intermedio

in|ter||dio
agg., s.m.
1598; dal lat. intermĕdĭu(m), v. anche 1medio.


CO
1. agg., che si trova in mezzo, tra due estremità temporali o spaziali o alla metà di una scala di valori: periodo intermedio, posizione, zona intermedia, grado intermedio; anche fig.: soluzione intermedia
2. agg., che, trovandosi in posizione di mezzo, costituisce uno stato di passaggio, di transizione: stile intermedio tra il comico e il satirico
3. agg. TS chim. di composto, preparato come stadio di passaggio nella produzione di altri prodotti sintetici; anche s.m.
4. agg. TS petr. di roccia magmatica, che contiene tra il 52 e il 66% di silice
5. s.m. TS ammin.az. => quadro intermedio
6. s.m. TS anat., zool. => osso intermedio
7. s.m. TS sport => intertempo
8. s.m. OB TS teatr. nel XVI sec., breve intermezzo musicale che separava i vari atti di uno spettacolo

Polirematiche

aria intermedia
loc.s.f.
TS meteor.
massa d’aria che si trova alle medie latitudini
bosone intermedio
loc.s.m.
TS fis.
particella che propaga le interazioni deboli tra i quark e i leptoni (simb. W).
diritto intermedio
loc.s.m.
TS dir.
il diritto dell’epoca medievale e dell’età moderna, intermedio tra quello romano e quello contemporaneo
frequenza intermedia
loc.s.f.
TS elettron.
=> media frequenza (sigla FI)
osso intermedio
loc.s.m.
TS anat.
nei Tetrapodi, piccolo osso situato tra il radiale e l’ulnare del carpo e tra il tibiale e il fibulare del tarso
quadro intermedio
loc.s.m.
1. TS polit. funzionario di medio livello all’interno di un’organizzazione politica
2. TS ammin.az. lavoratore dipendente con mansioni direttive di medio livello e funzioni di coordinamento tra il gruppo dirigente e l’insieme degli impiegati
traguardo intermedio
loc.s.m.
TS sport
=> traguardo volante
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità