intermittente

in|ter|mit|tèn|te
agg.
1585; dal lat. intermĭttĕnte(m), p.pres. di intermittĕre “interrompere”.


1. CO che si interrompe a intervalli più o meno regolari, soggetto a pause o interruzioni momentanee: piogge intermittenti, suono intermittente
2a. TS elettr. di dispositivo, appositamente costruito per funzionare in modo non continuo: trasformatore intermittente
2b. TS elettron. di tubo termoelettronico, appositamente costruito per funzionare solo in determinate condizioni

Polirematiche

amenorrea intermittente
loc.s.f.
TS med.
quella che si presenta saltuariamente, per es. dopo la comparsa delle prime mestruazioni.
claudicazione intermittente
loc.s.f.
TS med.
zoppicamento occasionale dovuto a improvvisa mancanza di circolazione arteriosa in una gamba.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità