interpunzione

in|ter|pun|zió|ne
s.f.
av. 1647; dal lat. interpunctiōne(m), v. anche interpungere.


1. TS ling. => punteggiatura
2. TS mus. non com., sistema di segni usati nella grafia musicale per distinguere le frasi o indicare le pause | il segno stesso

Polirematiche

segno d’interpunzione
loc.s.m.
TS ling.
ciascuno dei segni convenzionali (ad es. punto, virgola, punto e virgola, punto interrogativo, ecc.) che in un testo scritto indicano le pause e le inflessioni della voce e danno rilievo alle singole parti rendendone più chiaro il senso
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità