intingere

in|tìn|ge|re
v.tr.
sec. XIV; dal lat. intĭngĕre, comp. di in- “dentro” e tingĕre “bagnare”.


1. CO immergere, bagnare leggermente in un liquido: intingere il pane nel latte, intingere il pennello nella vernice | BU lett., inumidire: la nutrice … l’intigne d’assenzio (Manzoni)
2. RE tosc., spec. ass., attingere, prendere | intingere a, in un affare: prendervi parte, ricavarne un utile
3. OB tingere
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità