intonazione

in|to|na|zió|ne
s.f.
1499 nell'accez. 1c;


TS mus.
1a. l’intonare, l’intonarsi e il loro risultato, spec. di uno strumento musicale o di più strumenti musicali tra loro: l’intonazione di una chitarra, l’intonazione dei fiati
1b. di qcn., l’essere intonato: avere intonazione
1c. corrispondenza dei suoni alle note indicate: la giusta intonazione
1d. suono al quale si accorda uno strumento o gli strumenti di un’orchestra: intonazione in sol, dare intonazione alle chitarre | estens., avvio di un’esecuzione corale dato da uno strumento o da una voce solista
2. a partire dal XVI secolo, breve preludio musicale, per lo più organistico, che serviva da introduzione a un brano vocale sacro
3. TS lit. nel canto liturgico cristiano, prime parole di un salmo, di un’antifona o di un inno intonate dal celebrante per stabilire il tono di esecuzione
4a. TS ling. ciascuna delle altezze tonali in cui si può produrre un suono articolato
4b. CO estens., tono di voce: avere un’intonazione stridula
4c. CO estens., particolare inflessione o cadenza che assume la voce nel discorso, nel canto, nella recitazione, ecc.: diede un’intonazione sarcastica alle sue parole
5. CO fig., carattere generale o struttura di uno scritto, di un discorso, ecc.: l’intonazione generale dell’opera è drammatica
6. CO disposizione armonica di tinte e colori opportunamente accostati: intonazione dei blu e degli azzurri
7. TS tecn. => azzurraggio
8. TS fotogr. => viraggio

Polirematiche

intonazione ascendente
loc.s.f.
TS ling.
=> accento ascendente | in riferimento alla realizzazione di una frase, variazione del tono di voce dalla tonalità più bassa a quella più alta
intonazione di frase
loc.s.m.
TS ling.
variazione del tono di voce nella pronuncia di una sequenza di parole avente sia funzione significativa (per esprimere ad es. il tono interrogativo o esclamativo) sia funzione espressiva (per esprimere ad es. gioia, collera, dolore, ecc.)
intonazione di sillaba
loc.s.m.
TS ling.
variazione dell’altezza di voce nell’articolazione degli elementi sonori di ogni sillaba.
intonazione discendente
loc.s.f.
TS ling.
=> accento discendente | in riferimento a una frase, variazione del tono di voce dalla tonalità più alta a quella più bassa
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità