intreccio

in|tréc|cio
s.m.
1625 nell'accez. 3; der. di intrecciare.


CO
1. l’intrecciare, l’intrecciarsi e il loro risultato; insieme di elementi che si intrecciano; modo e tecnica dell’intrecciare: lavori d’intreccio, tecnica dell’intreccio, intreccio fitto, rado
2. estens., garbuglio, groviglio: intreccio di fili
3. fig., unione di fatti, fenomeni e sim. che si sovrappongono e interferiscono reciprocamente: intreccio di suoni, di immagini, di figure
4. l’insieme delle vicende che costituiscono la trama di un testo letterario, teatrale, di un film, ecc.: intreccio ricco, complesso, semplice, romanzo povero d’intreccio
5. TS lett. secondo T. Todorov, il racconto testuale nella strutturazione stilistica datagli dal narratore
6. TS tess. => armatura
7. TS sport nella lotta libera, tipo di presa che consiste nell’immobilizzare la gamba dell’avversario avvolgendola con la propria

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità