intrigo

in|trì|go
s.m.
av. 1420 nell'accez. 2; der. di intrigare.


CO
1. azione sleale intesa a ottenere vantaggi personali, macchinazione: ordire intrighi
2. situazione confusa, intricata, poco chiara: cacciarsi in un brutto intrigo; intrigo amoroso, relazione, tresca amorosa
3. BU groviglio, intrico

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità