intruglio

in|trù|glio
s.m.
av. 1775; der. di intrugliare.


CO
1. miscuglio disgustoso di cibi o bevande: ha preparato uno schifoso intruglio, questo vino è un vero intruglio | fam., medicina di cattivo sapore
2. estens., lavoro, scritto o discorso disordinato, mal fatto: bell’intruglio hai combinato!, pubblicare, stampare intrugli
3. fig., faccenda losca e poco chiara: non voglio immischiarmi nei loro intrugli
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.