invaghire

in|va|ghì|re
v.tr., v.intr.
1374; der. di 1vago con 1in- e -ire.


BU
1. v.tr., lett., suscitare, far nascere in qcn. un sentimento d’amore, far innamorare: in van cerca invaghirlo (Tasso)
2. v.tr., lett., suscitare forte interesse, attrarre
3. v.intr. (essere) LE restare affascinato: messer lo prete ne ’nvaghì sì forte che egli ne menava smanie (Boccaccio)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità